Settore giovanile - I risultati dell'11 e 12 maggio.

Settore giovanile - I risultati dell'11 e 12 maggio.

Settore giovanile. I risultati del weekend.

Under 17. Coppa Veneto: Sanve Mille-Came Dosson 0-5.

Marcatori Came Dosson: 2 Manolache, Fiorotto, Anselmi, Messina.

Gran bella partita degli Under 17; nonostante la mancanza di mister Donnarumma in panchina, i ragazzi sono stati protagonisti di una bellissima prestazione in attesa del match più impegnativo di domenica prossima con il Miti Vicinalis. Nel primo tempo la squadra ha giocato con il freno tirato ma, nonostante questo, alla metà del primo tempo, con una bella azione corale è arrivato il vantaggio grazie ad un bel gol di Fiorotto. Nel secondo tempo altra musica con i ragazzi subito convinti e determinati, e che costringono gli avversari nella loro metà campo; solo la bravura del portiere avversario impediva di arrotondare il bottino. Al decimo del secondo tempo la resistenza dei padroni di casa si spezza e Manolache con un’azione rapidissima porta il risultato sul 2 a 0. Dopo il raddoppio, i biancoblu continuano a spingere forte sull'acceleratore e nel giro di cinque minuti vanno ancora rete con Anselmi e Manolache; negli ultimi minuti Coghetto  sigla la quinta rete al termine di un'azione da manuale e sulla quale si chiude il risultato. Da sottolineare l’importante contributo alla gara da parte di due giocatori dell’Under 15.

Under 15. Coppa Veneto: Came Dosson-Dibiesse Miane 6-2.

Marcatori Came Dosson: 2 Perazzetta, Carraro, Cheleschi, Lorenzi, Macchia.

Prima gara di Coppa  Veneto giocata tra le mura amiche al termine della quale i ragazzi di mister Miccolis, che già tanto bene hanno fatto in campionato, portano a casa una vittoria assolutamente meritata con un buon scarto di reti che in queste manifestazioni è sempre importante. Avvio di gara favorevole agli ospiti che complice un approccio decisamente poco brillante dei biancoblu, vanno avanti sul 2-0; la reazione Came però non si fa attendere e i nostri ribaltano il risultato portandosi sul 3-2. Gli avversari accusano il colpo e si disuniscono parecchio ma i nostri non ne approfittano e così si chiude il primo tempo sul minimo vantaggio. Nell'intervallo l'imperativo di mister Miccolis è categorico: impedire il ritorno dell'avversario e chiudere il match. La Came rientra in campo convinta ed esprime un calcio a 5 di ottima fattura mettendo a segno tre reti molto belle e collezionando molte altre occasioni purtroppo non sfruttate. Sicuramente una bella vittoria che permette di affrontare con lo spirito giusto il big match di domenica prossima con l'Altamarca, dominatrice del girone Elite.

Esordienti. Came Dosson-SP 2005: 0-2 ; 0-4 ; 0-7.

Sconfitta per gli esordienti di mister Schiavinato contro una squadra esperta e ben assortita; tra le fila dei biancoblu tre assenze importanti si sono fatte sentire. Primo tempo equilibrato e ben interpretato dai nostri ragazzi che, pur con pochi cambi a disposizione, hanno giocato alla pari degli avversari, nel secondo e nel terzo tempo invece, complice la stanchezza e la forza degli avversari, sono arrivate due sconfitte con risultato più largo. Un piccolo passo falso che comunque non deve distogliere l’attenzione da quanto di buono questa squadra ha fatto quest’anno e quanto potrà ancora fare.