Stagione 2019/2020 - 6^ giornata: Came Dosson-Acqua&Sapone 4-2. Le parole dei protagonisti.

Stagione 2019/2020 - 6^ giornata: Came Dosson-Acqua&Sapone 4-2. Le parole dei protagonisti.

Stagione 2019/2020 - 6^ giornata: Came Dosson-Acqua&Sapone 4-2. Le parole dei protagonisti.

Le parole di alcuni dei protagonisti del successo biancoblu contro l'Acqua&Sapone.

Gabriele Ugherani, decisivo grazie alla sua doppietta.

"Da quando sono tornato dalla Nazionale percepivo che c'era un'aria di positività per quanto riguarda la partita di sabato. Erano due settimane che aspettavamo di giocare questo big match e siamo riusciti a trasformare le sensazioni positive in risultato. Ancora una volta, nonostante lo svantaggio iniziale, non ci siamo scomposti e abbiamo continuato a fare il nostro gioco, nessuno ha mai abbassato la testa e questo è stato un ulteriore segno di crescita. Siamo stati bravi a sfruttare le occasioni da goal e nel soffrire quando c'era da stringere i denti, mi sento di fare i complimenti a tutti, compreso il pubblico che è stata la nostra arma in più di motivazione e carica."

Lorenzo Pietrangelo, a tratti insuperabile di fronte alle iniziative avversarie.

"La partita di ieri è stata la partita che ci meritavamo dopo tutti i sacrifici fatti! Stiamo attraversando un bel momento, dopo Latina e la vittoria di sabato abbiamo la consapevolezza che siamo tanto competitivi, e questo grazie al lavoro che facciamo in allenamento. Bisogna rimboccarsi le maniche e migliorare ogni piccolo particolare per arrivare pronti ai grandi appuntamenti perchè noi tutti ci vogliamo guadagnare il massimo che ci spetta."

Thiago Grippi, sempre fondamentale il suo contributo.

"Per vincere contro una squadra di questo livello serviva fare una partita al 100%, con molta voglia, grinta, e nessun errore. Abbiamo fatto una partita intelligente, abbiamo saputo soffrire nei momenti più complicati e alla fine questo importantissimi 3 punti sono arrivati. Voglio fare i complimenti a tutti, ma specialmente ai nuovi compagni che stanno entrando nella dinamica della squadra. Continuamo cosi, lavorando molto duro ogni settimana dato che il percorso che ci attende è ancora molto lungo e insidioso."