Comunicato ufficiale 2014/2015: Erick Bellomo

Comunicato ufficiale 2014/2015: Erick Bellomo

Dosson, 28 Luglio 2014

 


CAME PRIMO BOTTO D'ESTATE:

ERICK BELLOMO!!! 

 

 

 

La Came Dosson annuncia il primo acquisto per la nuova stagione: si tratta di Erick Bellomo, pivot nato a San Paolo (Brasile) il 3 marzo 1978.

Erick Ringis Bellomo nella prossima stagione vestirà quindi la maglia bianco celeste della squadra presieduta da Alessandro Zanetti. Il brasiliano naturalizzato italiano nel suo passato ha giocato in Italia con Lazio, Marca, Venezia, Luparense e Fassina vincendo nella sua carriera 1 scudetto (Marca) e 3 supercoppe italiane (2 Marca, 1 Luparense) e ha fatto parte anche della Nazionale azzurra (12 presenze, 4 gol). 
Le prime parole di Bellomo: "Sono molto felice di arrivare a Dosson per indossare la maglia della Came. Una società che ha dimostrato negli anni la massima serietà e programmazione. Cercherò di contribuire con la massima professionalità al raggiungimento di altri importanti  traguardi mettendomi da subito a disposizione del mister. L'anno scorso ho avuto l'opportunità di andare alla Luparense sicuramente una delle squadre più importante in italia degli ultimi anni. Con i Lupi ho giocato 8 partite realizzando 5 reti. Purtroppo la mia strada e quella della Luparense si sono separate a dicembre ma sono stati 4 mesi intensi che mi hanno fatto sicuramente migliorare come giocatore e come persona.
Dopo la prima parte di campionato con la Luparense considero la mia stagione chiusa. Non ho piacere parlare di quello che è successo dopo. Quindi guardo avanti, come se avessi fatto un salto da dicembre dell'anno scorso ad oggi con il mio arrivo alla Came Dosson."
 
Le prime parole del presidente Zanetti:" Siamo felicissimi di aver trovato l'accordo con Bellomo era uno dei nostri obbiettivi per affrontare la prossima impegnativa stagione. Cercavamo un giocatore d'esperienza oltre che di indubbie qualità e penso Erick sia il giocatore ideale. E' stata una trattativa molto veloce visto la condivisione totale sul progetto. Mi inorgoglisce portare a Dosson un campione del futsal italiano!!"

In bocca al lupo Erick!!!