2^ GIORNATA: Carmagnola-Came Dosson 2-3

2^ GIORNATA: Carmagnola-Came Dosson 2-3

Dosson, 04 Ottobre 2014             

 

CARMAGNOLA-CAME DOSSON

2-3 (pt 0-1)

VIDEO DELLA PARTITA

 

 
Came Dosson: Piazzon, Belsito, Maragno, Bordignon, Genovese, Laino, Favaretto, Bellomo, Crescenzo, Bonora, Sviercoski, El Hamoudi. Allenatore: Zanella.
 
Carmagnola: Mastrogiacomo, Gomes Da Silva, Giuliano, Blazquez, Tipau, Borsello, Iapicca, Silvestri, Vigliaturo, Proenza, Oanea. Allenatore: Gomes da Silva.

ARBITRI: Gino Simonazzi (Reggio Emilia), Nicola Zanna (Ferrara) CRONO: Carlo Adilardi (Collegno)

Marcatori: 6' pt Bordignon (CD), 2' st Bordignon (CD), 4' St Bellomo (CD), 6' St Giuliano (C), 17' St Mastrogiacomo (C).

 

Si presenta a Carmagnola la Came per confermare quanto di buono aveva dimostrato contro Milano. Zanella schiera in partenza un quintetto composto da Bonora, Bordignon, Sviercoski, Laino, Bellomo mentre il Carmagnola risponde con Mastrogiacomo, Borsello, Giuliano, Silvestri, Vigliaturo. Primi minuti di studio da parte delle due squadre poi la Came inizia a tramare il suo gioco e inizia ad impensierire i padroni di casa. E propio da un'azione corale Bordignon di tacco trova il goal del vantaggio al 6 min servito a meraviglia da Bellomo. Mister Zanella allora inizia a ruotare con i cambi, facendo entrare Crescenzo, Maragno e Belsito. Al 10 min punizione pericolosa dal limite dell'area fischiata al Carmagnola. Se ne incarica di batterla il portiere Mastrogiacomo ma il tiro si infrange sulla barriera. Al 15 min staffilata di Belsito che dopo un ottimo contropiede trova il palo a negargli la gioia del goal. Al 18' min ultimo sussulto del primo tempo, il capitano del Carmagnola Giuliano mira l'incrocio trovando Bonora prontissimo. Si va negli spogliatoi con il risultato di 0 a 1. Secondo tempo la Came riparte con Bonora, Bordignon, Sviercoski, Crescenzo, Bellomo e subito al 2 min trova il raddoppio con ancora Bordignon abile a smarcarsi da due avversari e depositare in rete. La Came galvanizzata continua a spingere e trova al 4'min il goal del 3 a 0 con Bellomo dopo una fantastica triangolazione con Crescenzo. Ma l'euforia del largo vantaggio dura poco perché al 6 min il Carmagnola accorcia le distanze con Giuliano per l'1 a 3. Da qui in poi la partita cambia radicalmente per la Came. Il Carmagnola inizia ad alzare il propio baricentro facendo giocare molto avanzato il propio portiere. Subito Bonora deve superarsi in una uscita bassa. Ora è' la Came a difendersi e a ribattere i continui pericoli. Al 16 min una sassata sull'incrocio dei pali del portiere Mastrogiacomo riapre la partita portando il risultato sul 2 a 3. Ultimi minuti di alta tensione ma alla fine la Came alza un muro e porta a casa una vittoria importantissima in chiave salvezza.

2^ GIORNATA ANDATA: 

GRUPPO FASSINA-ITALSERVICE PESAROFANO 1-4
COMELT TONIOLO MILANO-LA CASCINA ORTE 6-6
CLD CARMAGNOLA-CAME DOSSON 2-3
LIBERTAS ASTENSE-ARZIGNANO 1-5
AT.ED.2 FORLÌ-AOSTA 9-4
MONTESILVANO-LECCO 4-1
Riposa: CAGLIARI