Stagione 2017/2018 - XIV TROFEO INVERNESS PUB

09 Settembre 2017

XIV TROFEO INVERNESS PUB

TRIANGOLARE CON CAME DOSSON, CARRE' CHIUPPANO E CANOTTIERI BELLUNO.

 

 

 

 

 

CARRE' CHIUPPANO-CANOTTIERI BELLUNO 1-3 

Carrè Chiuppano: Josic, Ballardin, Tatonetti, Zanella , Pedrinho, Buonanno, Rossi, Zannoni, Alvaralhao, Masi, Restaino, Resner.

Canottieri Belluno: Salvador, Brancher, Alba Delgado, Viel, Savi, Reolon, Orsi, Dal Farro, Boso, De Battista, Sousa Iglesias, Del Prete, Peterle.

Marcatori: Pedrinho, Sousa Iglesias (2), Alba.


CAME DOSSON-CARRE' CHIUPPANO 6-2

Came Dosson: Vascello, Di Guida, Rangel, Bellomo, Crescenzo, Japa, Sviercoski, Alemao, Morassi, Grippi, Murilo, Rosso. Allenatore: Rocha.

Carrè Chiuppano: Josic, Ballardin, Tatonetti, Zanella , Pedrinho, Buonanno, Rossi, Zannoni, Alvaralhao, Masi, Restaino, Resner.

Marcatori: 1' Murilo (CD), 2' Resner (CC), 5' Alemao (CD), 6' Japa (CD), 7' Rossi (CC), 11' Murilo (CD), 14' Morassi (CD), 17' Murilo (CD).


CAME DOSSON-CANOTTIERI BELLUNO 7-1

Came Dosson: Vascello, Di Guida, Rangel, Bellomo, Crescenzo, Japa, Sviercoski, Alemao, Morassi, Grippi, Murilo, Rosso. Allenatore: Rocha.

Canottieri Belluno: Salvador, Brancher, Alba Delgado, Viel, Savi, Reolon, Orsi, Dal Farro, Boso, De Battista, Sousa Iglesias, Del Prete, Peterle.

Marcatori: 1' Murilo (C), 1' Japa (C), 10' Murilo (C), 11' Sviercoski (C), 13' Grippi (C), 17' Grippi (C), 17' Bellomo (C), 19' Alba Delgado (B).


MARENO DI PIAVE. Vittoria per la Came Dosson nel Trofeo Inverness Pub, triangolare giocato al Palamareno che ha visto i ragazzi di mister Rocha opposti al Carrè Chiuppano, squadra vicentina che affronterà il prossimo campionato di A2, e il Canottieri Belluno che milita invece in Serie B. Le buone impressioni destate nel primo match amichevole contro il Bubi Merano dello scorso 2 settembre sono state confermate anche oggi pomeriggio: mister Rocha ha concesso a tutti i giocatori un ampio minutaggio e questi hanno tutti risposto come ci si attendeva. Continua il buon inserimento dei nuovi arrivati, sempre più a loro agio sia nell'affiatamento con i compagni, sia nella interpretazione dei sistemi di gioco. Piede caldo per Murilo che dopo la doppietta di sabato scorso oggi si è aggiudicato il titolo di capocannonie del trofeo con 5 reti al suo attivo.
Prossimo impegno per la squadra del Presidente Zanetti mercoledì sera alle ore 20.45 a San Martino di Lupari nella tana dei campioni d'Italia della Luparense, squadra tra le più quotate del prossimo campionato di Serie A; un banco di prova sicuramente impegnativo e dal cui confronto potranno uscire importanti indicazioni in vista dell'inizio del campionato.

Sponsor